Sabato 11 novembre alle ore 10.00, la Scuola dell’infanzia Gesù Fanciullo si prepara ad accogliere un evento speciale: l’inaugurazione de “Il Giardino degli Aceri Negundi”.
Questo progetto, che ha coinvolto personale insegnante, direttivo, volontari, genitori, aziende e autorità locali, rappresenta un importante passo avanti verso l’educazione inclusiva per tutti i bambini, garantendo un ambiente sicuro e stimolante.
È stato realizzato con l’aiuto e il sostegno di numerosi partner, tra cui aziende locali e famiglie che hanno contribuito finanziariamente e con il loro tempo e lavoro volontario.

All’inaugurazione saranno presenti anche alcune autorità, tra cui il Vescovo di Vicenza Mons. Giuliano Brugnotto, l’Assessore alla Sanità del Veneto Manuela Lanzarin e il presidente FISM Marco Lago. Ci saranno i bambini iscritti alla scuola dell’infanzia con i loro genitori, le insegnanti, il Comitato di Gestione, le associazioni di volontariato e tutti coloro che hanno sostenuto il progetto.

Questo giardino rappresenterà un importante passo avanti nella promozione dell’inclusione e dell’uguaglianza nella comunità di Rosà e sarà un luogo di gioia, divertimento e apprendimento per tutti i bambini che lo utilizzeranno.

Grazie di cuore a tutte le persone che ci hanno creduto e che hanno reso possibile tutto questo!